Residuo chimico zero

Dopo aver esaminato il Raccolto 2022 dal punto di vista quantitativo e qualitativo nel Bollettino annuale a cura del nostro agronomo Paolo Mucci, condividiamo con piacere i risultati delle ultime analisi multiresiduali.
Scopo di questo controllo è verificare l’eventuale presenza sui chicchi di grano trebbiati lo scorso luglio di principi attivi presenti in pesticidi e/o fertilizzanti e si conferma raggiunto anche per quest’anno l’obiettivo “grano a residuo chimico zero” grazie ai protocolli della nostra Buona Pratica Agricola.
Siamo particolarmente felici di questo risultato perché apre la strada all’inizio della pastificazione del nuovo raccolto sottoforma di semola della più alta salubrità possibile. A breve, le confezioni di Pasta Mancini segnaleranno il cambio di annata, da 2021 (ormai in esaurimento) a 2022.
Nel nostro sito è possibile consultare o scaricare il documento così come ricevuto dal laboratorio, come ulteriore testimonianza della trasparenza totale del nostro processo produttivo.
Per il download diretto del report: https://www.pastamancini.com/.../Multiresid...
Per saperne di più sulla Buona Pratica Agricola: https://www.pastamancini.com/filo.../buona-pratica-agricola/
It
It