Le curve di pasta lunga

Novità
  • 7 - 10 min
  • 35 mm
  • 1,8 - 2,8 mm
  • Pasta mista

Le Curve di Pasta Lunga sono ottenute dalla sezione di pasta appoggiata sulla canna durante l'essiccazione che viene solitamente scartata. Un nuovo formato misto e sostenibile, perfetto per ogni tipo di condimento.

2,90 € 500 g

Valori nutrizionali medi per - Average nutrition values for - Valori nutrizionali medi per - Average nutrition values for - (100 g)
Energia - Energy - Energie - Energie - Valor Enèrgetico 1533 kJ
365 Kcal
Grassi - Fat - Fett - Matières grasses - Grasas 1,1 g
Di cui: acidi grassi saturi / Of witch: saturates / Davon: gesättigte Fettsäuren / Dont: les acides gras saturés / De la cuales: àcidos grasos saturades 0,22 g
Carboidrati - Carbohydrate - Kohlenydrate - Glucides Carbohidrates 75,0 g
Di cui: zuccheri / Of witch: sugares / Davon: Zucker / Dont: sucres / De los cuales: azúcares 3,6 g
Fibra - Fibree - Ballaststoffe - Fibres alimentaires - Fibra alimentaria 2,5 g
Proteine - Proteins - Eiweis - Protéines - Proteinas 13,4 g
Sale - Salt - Salz - Sel - Sal 0,010 g

E se un piatto di pasta potesse fare la differenza?

Un consumo consapevole ed il rispetto delle risorse naturali rappresentano un primo grande passo verso un sistema alimentare più equo e sostenibile. Food for Soul e Mancini Pastificio Agricolo sono lieti di annunciare Le Curve di Pasta Lunga, un appello ad agire per un consumo consapevole. Nate da un’idea di Massimo Bottura e Pastificio Agricolo Mancini, Le Curve vogliono essere un esempio di economia circolare pensato per costruire un futuro migliore per il pianeta e per la nostra comunità. Le Curve nascono durante l’asciugatura dei formati di pasta lunga. In seguito a questo processo, una piccola curva di pasta viene scartata, andando ad incrementare lo spreco di risorse e materie prime che ha un impatto importante, sia dal punto di vista ambientale che sociale. Mancini, pastificio agricolo da sempre attento all’origine, alla stagionalità e alla sostenibilità degli ingredienti, produce pasta solo dal grano duro che coltiva e raccoglie nei campi intorno allo stabilimento, nel cuore delle Marche. Con l’acquisto di ogni pacco di pasta potrai assaggiare parte dell’eredità di questa regione e fare qualcosa di concreto per salvaguardare il pianeta. Per ogni pacchetto acquistato di Le Curve di Pasta Lunga, Mancini donerà 1 euro a Food for Soul, aiutando l’organizzazione a trasformare la consapevolezza in azione concreta. Attraverso questa collaborazione Food for Soul e Pastificio Agricolo Mancini intendono contribuire alla creazione di un sistema alimentare più sano e sostenibile, migliorando, al tempo stesso, il benessere del pianeta e delle nostre comunità.

Cucinare è un atto d’amore, per le persone e per il pianeta. Unisciti al nostro appello!

“La cucina povera ci insegna a non sprecare nulla. La creatività ha il potere di trasformare l’ordinario in straordinario. Ed è quello che abbiamo fatto con Mancini. Abbiamo visto un nuovo formato di pasta dove gli altri vedevano solo scarti.”

Massimo
Bottura

Pasta e fagioli

By Francesco Vincenzi

Lo chef del ristorante modenese Franceschetta58 Francesco Vincenzi, nominato tra i migliori chef under 30 secondo la guida di Gambero Rosso, ha realizzato una ricetta perfetta per esaltare il gusto di questo nuovo formato.

Ingredienti

400 gr Le Curve di Pasta Lunga

PER LA CREMA
500 gr fagioli cannellini bianchi
2 carote
1 cipolla
1 costa di sedano
4 croste di Parmigiano Reggiano 30 mesi
1 rametto di Rosmarino
50 gr di salvia
3 spicchi di aglio 200 gr olio

PER I FAGIOLI
100 gr fagioli Trasimeno
100 gr fagioli Zolfino
100 gr fagioli cannellini rossi

PER LA POLVERE DI PREZZEMOLO
1 mazzo di prezzemolo

Scarica la ricetta
Procedimento

PROCEDIMENTO PER I FAGIOLI
La sera prima mettere a bagno in acqua le tre diverse tipologie di fagioli in tre recipienti (tre volte il loro peso). Scolare i fagioli e, sempre tenendoli separati, cuocere in acqua abbondante in tre pentole.

PROCEDIMENTO PER LA CREMA
Mettere a bagno i fagioli cannellini bianchi in acqua (tre volte circa il loro peso) per una notte. Lavare le croste di Parmigiano e cuocerle in una pentola con acqua bollente per circa 1 ora. Una volta cotte, togliere le croste dall’acqua e lasciarle raffreddare a temperatura ambiente – tagliarle poi a cubetti di circa 1 cm e mettere da parte. Conservare anche l’acqua di cottura. Scolare i fagioli dall’acqua. Tagliare la cipolla a julienne e rosolare in una padella con un filo d’olio. Aggiungere i cannellini al soffritto di cipolla e girare per qualche minuto, coprire poi con l’acqua di cottura delle croste di Parmigiano e proseguire la cottura a fuoco medio per circa 2 ore e mezza. Mentre i cannellini cuociono, portare a 68 gradi 200 gr di olio di oliva e aggiungere al suo interno 3 spicchi d’aglio, 50 gr di salvia, un rametto di rosmarino e lasciare in infusione per 15 minuti. Trascorso il tempo, filtrare il liquido con un colino a maglie fini. Una volta cotti i cannellini, frullarli in un thermomix a media velocità insieme all’olio aromatizzato per circa 5 minuti, infine setacciare la crema. Aggiungere alla crema i fagioli precedentemente cotti.

PER LA POLVERE DI PREZZEMOLO
Lavare, pelare e tagliare a cubetti il sedano e le carote; infine rosolarli in padella con un filo d’olio e tenere da parte. Lavare e sfogliare il prezzemolo. Sminuzzare parte delle foglie a julienne e lasciare da parte. Lasciare seccare i gambi del prezzemolo per una notte a 45° in forno. Una volta secchi frullare i gambi in una ciotola per ottenere la polvere.

IMPIATTAMENTO
Cuocere e scolare Le Curve di Pasta Lunga Mancini. Mantecare la pasta a fuoco lento con la crema di cannellini. Aggiungere, poi, anche sedano e cipolla, le croste di parmigiano, e le foglie di prezzemolo a julienne precedentemente messi da parte. Impiattare la pasta e completare con la polvere di prezzemolo.

Altri tipi di pasta